"Non siamo pacifisti. Siamo avversari della guerra imperialista per la spartizione del bottino fra i capitalisti, ma abbiamo sempre affermato che sarebbe assurdo che il proletariato rivoluzionario ripudiasse le guerre rivoluzionarie che possono essere necessarie nell'interesse del socialismo."
(Vladimir Ilič Ul'janov, Lenin, 1917)

6 febbraio 2009

Atti gravissimi!

Tratto dal sito di RaiNews24 

"La Russa: è stata quasi posta la fiducia
Al momento della votazione in consiglio dei ministri sul varo del decreto
riguardante il caso di Eluana Englaro "il presidente del Consiglio Berlusconi ha quasi posto il voto di fiducia". Lo afferma il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, ricostruendo quanto avvenuto in Cdm.
"La ministro Prestigiacomo - ha affermato La Russa, parlando con i giornalisti a margine della Conferenza mondiale sulla sicurezza di Monaco di Baviera - non ha preso la parola e alla fine, quando si votava, ha dato l'impressione di volersi astenere. Il presidente del Consiglio le ha detto che preferiva una non astensione: su questa questione ha quasi posto il voto di fiducia".

2 commenti:

Stregatto ha detto...

a mio avviso, e anche quello che accade in parlamento ormai, in cui un branco di pecoroni vota si alle leggi, solo per alto volere di qualcun altro...
gli atti gravissimi son molteplici..e iniziano in tempi remoti e non sospetti..

Gianluca ha detto...

Verissimo! Ci sono i presupposti per parlare di tentativo di colpo di Stato.